mercoledì 30 giugno 2010

Grazie 500!.... E ora tocca allo zio Sam.

Condividi

Voglio ringraziare le 500 persone che oggi hanno letto Rischio Calcolato, grazie a Roberto, Andrea e gli Zii che ci hanno supportato. Grazie alla rete che ci ha sopportato...

Ok.. detto questo.

Domani formalmente toccherà alla Spagna, Moodys ha in programma un downgrade, anzi un creditwatch negativo. Per quello che vale la Spagna è tuttora AAA come gli Stati Uniti (senza offesa per la Spagna).Il mercato ha già downgradato da mesi la Spagna Rischio Calcolato pensa che un eventuale downgrade non abbia alcun reale impatto sui mercati.
 (thanks to Roberto67)
Rischio Calcolato avverte che si sta aprendo una stagione estremamente pericolosa per la situazione del debito privatro e pubblico USA e prevede un sostanziale indebolimento del Dollaro anche verso l'Euro nei prossimi mesi. Finite o mitigate le paure millenaristiche sulla fine dell'Euro (la panzana dell'anno 2010) la "cattiva speculazione", stà per volgere lo sguardo verso New York e dintorni per accoggersi che se da una parte i governi europei (e forse pure quello Giapponese)  fanno quello che possono per arginare i deficit di bilancio lo Zio Sam ha ancora le mani bucate e il coktail di debito pubblico debito privato e asset tossici (balla da mezzo a un triliarduccio malcontato di $ di perdite in pancia a Freddy e Fanny Mae a carico del felice contribuente a stelle e strisce), ci sarebbero poi quei 40-100 miliardi di $ per ripulire il Golfo del Messico, ma a quelli ci penserà BP..

Le conseguenze per paradosso potrebbero  alla fine (nel medio periodo) anche essere positive per le borse perché darebbero la spinta finale alla decisione pernnemente in fieri da parte della Fed di attuare un nuovo  piano di Quantitative Easing da 2,5triliardi di dollari. Per il breve periodo le prospettive per i listini, specie per quelli americani sembrano impostate verso un forte ribasso. Per quanto riguarda il dollaro Rischio Calcolato pensa che la ricreazione sia finita e che debba riprendere la sua consueta corsa al ribasso verso l'Euro (per chi vuole andare più indietro si vada a vedere il rapporto di cambio ECU/$).


http://www.wikio.it
Share |

4 commenti:

Andre 30 giugno 2010 22:41  

Grande FunnyKing, il tuo blog e' veramente godibile e sempre di altissimo livello.
Continua cosi!

Anonimo,  30 giugno 2010 23:04  

Cosa si prevede per la sterlina?

FunnyKing 30 giugno 2010 23:39  

Per la sterlina ammetto di non avere una risposta, mi spiace.

ZioBarbero 1 luglio 2010 01:47  

Stai crescendo alla grande!! e con le tue forze!!!! ;-) successo meritato!!!!!!!!!!!11
zio

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP