lunedì 26 luglio 2010

Manipolazione di mercato: I dati sulle nuove abitazioni vendute USA.

Condividi

Sono appena usciti i dati sulle nuove abitazioni USA del mese di giugno:
Nuove abitazioni vendute Giugno: 330.000unità (consensus; 320.000)
ma
Rivisto al ribasso il mese di Maggio.
Nuove abitazioni vendute Maggio da 300.000 a 267.000unità

Il commento di Reuters è stato che le nuove unità abitative comprate a giugno sono state del 23.6% superiori al mese di maggio e quindi siamo di fronte al più grande aumento mensile dal maggio 1980 (?!?).

A parte il fatto che come minimo c'è da aspettarsi una revisione al ribasso anche del mese di giugno, il mercato ha reagito con una fortissima salita su un dato che nel complesso è estremamente debole e incerto.

Rischio Calcolato avverte che siamo di fronte ad una pesantissima manipolazione di mercato, l'intento è quello di generare fiducia attraverso l'aumento degli indici di borsa e la mistificazione dei dati macroeconomici. 

Calculated Risk ha appena rilasciato un report su questo dato (ecco il commento finale):

The 330 thousand in June is the worst June on record. With all the gyrations, it is difficult to see what is happening month to month, but overall this was a very weak report.

Avete capito un rapporto molto debole e il peggior Giugno di sempre (1963 anno in cui è nato questo tipo di report), anche perggio del Giugno 2009 con 396.000 nuove case vendute!!!

Per ricapitolare Maggio 2010 e Giugno 2010 sono stati i due peggiori Maggio e Giugno dal 1963 ad oggi, ma per il mercato la cosa importante è che tra il vero dato di Maggio e il (falso) dato di Giugno abbiamo un incremento del 23,6%...questa è manipolazione non è altro che manipolazione.

Buon Trading a tutti.


http://www.wikio.it
Share |

0 commenti:

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP