giovedì 1 luglio 2010

Trading Alert: Il dollaro crolla......

Condividi

 Update 0re 14.31: Il dollaro sta cominciando a perdere rapidamente terreno contro tutte le valute, persino contro l'euro. (Rischio Calcolato è stato profetico eh eh....)

Siamo a 87,80 yen per un Dollaro, minimi (per il dollaro) da 7 mesi a 83,19 ci sono i minimi di tutti i tempi!!!
Occhio al dollaro e al debito USA-

P.s. E chissenefrega del downgrade di Moodys sulla Spagna come vi diceva ieri sera Rischio Calcolato.


http://www.wikio.it
Share |

3 commenti:

Anonimo,  1 luglio 2010 18:52  

Per stimolare la discussione, segnalo che Zerohedge ha un'altra interpretazione per l'esorbitante rivalutazione dell'euro di oggi:

http://www.zerohedge.com/article/eur-surging-banks-scramble-cover-liquidity-needs-30-day-euro-repos-hitting-one-year-highs

e la vede come un ulteriore segnale di conferma della debolezza attuale della zona euro:

http://www.zerohedge.com/article/libor-ois-surges-after-ecbs-%E2%82%AC111-billion-6-day-operation-indicates-nothing-fixed-ecb-deposit

Ti confesso la mia scarsa preparazione finanziaria, ma un movimento cosi' repentino e potente dell'euro mi fa pensare piu' alla speculazione di breve che ad un cambio di visione del mercato sulla salute delle economie USA e UE.


DiBi

PS: complimenti per il blog!

FunnyKing 1 luglio 2010 21:00  

Grazie DiBi ho letto il post di ZeroHedge, poi l'ho rietto e poi l'ho letto ancora una volta. Ti confesso che non lo ho capito. Colpa mia ovviamente. Proverò a rileggero in un momento di calma facendo ricerche sui concetti utiilizzati.

Anonimo,  2 luglio 2010 00:00  

Rieccomi, questa cosa mi appassiona molto.. e' tutta sera che leggo qua e la' per cercare di capirci qualcosa.

Mi pare di capire che Zerohedge dietro il movimento dell'euro veda una enorme liquidazione di asset (oro, petrolio, azioni) da parte dell'europa.

Forse banche con problemi di liquidita' (che non riescono piu' a reperire per la sfiducia nel mercato interbancario) che chiudono tutte le posizioni piu' "vendibili" (dubbio: ma non potrebbero reperirla dalle apposite aste della BCE? a meno che non abbiano a sufficienza titoli di "qualita" da dare in contropartita).

La necessita' di vendere asset e per riavere euro potrebbe spiegare l'anomalia di oro, petrolio e dollaro tutti in calo; ho notato poi che la salita dell'euro e' cominciata dall'apertura dei mercati europei, ed e' proseguita linearmente in maniera quasi perfetta; idem x l'oro che ha comiciato pero' a crollare dalle 14 ora italiana.

E se fosse vero che le banche europee sono costrette a vendere "i gioielli di famiglia" ... allora il barometro segnerebbe tempesta...

DiBi

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP