lunedì 2 agosto 2010

Speciale Grecia/1: Tregua fra camionisti e Governo, fallisce il Pireo.

Condividi

E' finito lo sciopero dei camionisti in Grecia, che ha causato anche molti disagi ai turisti, bloccati per le pompe di benzina rimaste a secco. Il sindacato dei trasportatori ha deciso di porre fine alla protesta, nata dalla decisione di Atene di liberalizzare il settore nell'ambito delle richieste del piano di salvataggio di Ue e Fmi.ù
 "L'assemblea generale delle federazioni sindacali ha deciso con una maggioranza marginale di interrompere lo sciopero", ha detto George Tzortzatos il capo dell'unione delle confederazioni. L'astensione ha causato gravi disagi fra gli automoblisti e turisti.

Il Grand Bluff segnala questa notizia (anche essa ignorata dai media italaini):  Grecia: il Pireo ha appena dichiarato DEFAULT.
 La città del Pireo (e relativo porto) hanno dichiarato default su 210mil. euro di debito principalmente a causa dei tagli governativi ai trasferimenti alle amministrazioni locali.


http://www.wikio.it
Share |

1 commenti:

Anonimo,  2 agosto 2010 11:10  

Sembra che alla fine i camionisti abbiamo ceduto, senza ottenere nulla.

La linea dura del governo greco (minacce di revoca delle licenze e di conseguenze penali) ha avuto successo.

http://online.wsj.com/article/SB10001424052748704702304575403312114219860.html?mod=googlenews_wsj

DiBi

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP