giovedì 16 settembre 2010

Speciale Grecia: Nuovo sciopero dei Camionisti (aggiornamento)

Condividi

La notizia: I camionisti Greci hanno deciso di estendere lo sciopero contro le liberalizzazioni imposte dall'FMI e da Bruxelles al governono Greco a termine indefinito.

Il primo scioperò duro 8 giorni che furono sufficenti a mettere in seria difficoltà l'intero apparato produttivo e sociale greco. Fini male per i camionistiti che furono costretti a desistere di fronte all'imposizione (de facto) della legge marziale con la quale furono tutti passibili di carcere se non avessero desistito dallo scioperare. Passati due mesi da quella protesta il livello di malcontento della categoria è ancora aumentato si vedrà fino a dove saranno disposti a lottare per difendere i propri diritti ( o privilegi ).

ATHENS — Freight truckers in Greece on Wednesday decided to indefinitely extend their strike against government plans to liberalise their sector and help revive the recession-hit Greek economy, their union president said.
The strike, which started on Monday, would go on, said union chief Georges Tzortzatos after a general assembly of the Greek truck owners' confederation.
The law on the liberalisation of the sector, which could become law by the end of the month, was meanwhile discussed in parliament and the development ministry announced that it was lifting the petrol price restrictions imposed on Monday to prevent speculation.
"We have avoided speculation for the moment, but if there are new problems we will reimpose this measure," said the Secretary of State for Development Ntinos Rovlias.
The Socialist government wants to open the freight market to full competition within three years to cut transport costs which traders say inordinately push up the price of many goods.
No new freight licences have been issued in Greece for years, meaning that would-be operators can only purchase existing permits at high cost.
The truckers complain that inviting competition into the freight sector by reducing new licence charges is unfair to existing operators who have already paid high start-up fees running up to 300,000 euros.
Greece has suffered waves of strikes and protests over unprecedented budget cuts and reforms the government had to agree to in order to tap a huge bailout loan from the European Union, the European Central Bank and the International Monetary Fund earlier this year to stave off bankruptcy.

Il problema sta nel fatto che per anni non sono più state rilasciate licenze per fare il camionista in Grecia, tali licenze oggi rappresentano un capitale e una liquidazione per i camionisti che le possiedono, molti di questi camionisti le hanno pagate 300.000 euro indebitandosi con le banche per esercitare la professione.

Rischio Calcolato si permette dal suo piccolo, di dare un suggerimento al governo Greco per risolvere la questione: regalare una o due licenze in più a chi già ne possiede una da vendersi entro 3 anni. In questo modo si aprirebbe il mercato e almeno in parte (se non completamente) i camionisti sarebbero risarciti del danno subito.


http://www.wikio.it
Share |

0 commenti:

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP