venerdì 5 novembre 2010

Allarme Italia: Gli spread con i titoli di stato tedeschi sono schizzati a 168bps

Condividi


Update 05 Nov 0re 12.13: i mercati stanno attaccando le borse dei periferici, Ibex (Spagna) a -1.71%, Ftse-Mib (Italia) a -1.21%, Ftse-Athens(Grecia) -1.10%, Dax (germania) -0.13%!!!

Fino ad oggi l'Italia è stata risparmiata dallo tsunami sui debiti sovrani che ha colpito Grecia, Spagna e Portogallo (e in maniera minore Spagna), le cose oggi stanno drammaticamente cambiando con gli spread fra Germania e Italia schizzati a 168bps (l'Italia paga 1.68% in più per piazzare il suo bond decennale rispetto alla Germania), attualmente un decennale italiano paga il 3.92% (dai 3.44% di un mese fa) una situazione ancora gestibile per ora.

A giudizio di Rischio Calcolato sono due i fattori che stanno facendo alzare i rendimenti dei bond italiani. 1) il rinnovato clima di sfiducia dei mercati sui cosiddetti paesi "periferici" 2) la possibilità che l'attuale governo e soprattutto l'attuale ministro dell'economia possano cadere e in generale per un clima di instabilità politica.
L'asset principale che l'italia ha da spendere a livello internazionale è la credibilità di Giulio Tremonti e la sua provata capacità tenere a bada i conti pubblici. Se cade Tremonti (non Berlusconi) prepariamoci a dovere pagare un prezzo salatissimo in termini di tasse e tagli, la finaziaria da 26 miliardi in essere ci sembrerà una passeggiata di salute. E' importante sottolineare sempre che l'Italia ha 1.8 triliardi di euro di debito pubblico in essere, l'effetto leva in caso di aumento dei tassi sui nostri bond sarebbe devastante per i conti pubblici.
Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!


http://www.wikio.it
Share |

13 commenti:

Anonimo,  5 novembre 2010 10:37  

"L'asset principale che l'italia ha da spendere a livello internazionale è la credibilità di Giulio Tremonti e la sua provata capacità tenere a bada i conti pubblici."

Comincio a sospettare che stiamo parlando di due Tremonti diversi, tu parli di Tremonti "condona tutto", quello che ha fatto - come tutti gli altri - esplodere il debito pubblico ancora più di quant'era già disastrato?

"Tra gennaio e luglio 2010 il debito pubblico è aumentato di 50.100.143.820 euro, più di 7 miliardi al mese, 236 milioni al giorno, quasi 10 milioni di euro all’ora, 164.112 euro al minuto. Ogni secondo, questo debito immenso è cresciuto di 2.735 euro, più di quanto guadagni una famiglia media in un mese (Istituto Bruno Leoni)."

Questo Tremonti qui, vero? Il pargoletto dell'elite dei banksters assieme ai Padoa Schioppa, Draghi, Monti e gli altri Bilderberg (google that!) dell'allegra compagnia?

Hiei

FunnyKing 5 novembre 2010 10:56  

Hiei, questa è la mia opinione.

SCALZOTTO CARLO (ROXIONI) 5 novembre 2010 10:59  

Cmq, per il bene dell'Italia un accordo devono trovarlo, sennò veramente vedremo i sorci verdi.

FunnyKing 5 novembre 2010 11:01  

eh si, la smettessero di misurarsi l'uccello per vedere chi lo ha più lungo e trovaserro un accordo per portare avanti il programma di governo.

Anonimo,  5 novembre 2010 12:48  

Il "programma di governo" si direbbe fottere tutto e tutti, da quel punto di vista mi sembra proceda benissimo.

/sarcasm off

"Hiei, questa è la mia opinione."

S'era capito, ma le opinioni di solito un minimo di attinenza con la realtà ce lo dovrebbero avere, e la tua affermazione, osservando i fatti, è anni luce da essa.

In altre parole, su cosa basi la tua opinione? Se ci sono motivazioni valide che non hai menzionato più che interessato a sentirle: i dati oggettivi a me sembrano raccontare storia ben diversa.

Hiei

Anonimo,  5 novembre 2010 13:00  

Si Funny, ricordati sempre che Hiei è un guastatore professinista,
e che dopo aver sfiniti Capretta sta tentando la sorte qui.

Ne ha di energie da spendere per il web, è inesauribile

Un noto blogger, riferendosi a certe inesauribili energie, scrisse:
"riesce a buttarti addosso molta più m...a di quanta tu ne possa ragionevolmente spalare"

Anonimo,  5 novembre 2010 13:18  

Sì, sono un terrorista quindi tappatevi occhi, orecchie e cervello quando passo e GUAI a riflettere su quel che dico o far caso che il vero guastatore è chi posta solo per aggredire gli altri senza nemmeno sognarsi di parlare dell'argomento.

Hiei

P.S.: E piantala con la balla di Felice che nemmeno Funny se l'è bevuta.

Anonimo,  5 novembre 2010 13:20  

probqabilmente vogliono portare l'euro verso la parita con dollaro

FunnyKing 5 novembre 2010 13:31  

caro Anonimo anti-hiei, ti prego di non attaccare hiei (e nessun altro) per il solo fatto che hiei si sarebbe comportato male da altre parti. Hiei è libero, come te, di scrivere quello che gli pare sui commenti di Rischio Calcolato e a dirla tutta un paio di volte ha contribuito a farci vedere alcune cose che ci sono servite sui post. Semmai attacca hiei per quello che scrive (se ti va).

FunnyKing 5 novembre 2010 13:35  

e comunque la tecnica saracasm/off di rischio calcolato è quella di non rispondere se a insindacabile giudizio di rischio calcolato (che ha il monopolio della violenza su questo blog....) l'intervento di chiunque venga giudicato come "da guastatore professionista"...

ugo 6 novembre 2010 11:33  

anche qui parliamo di aria fritta..................

che compra e ci vende i cds?

come posso distorgere il mercato questi signori?

sakura 7 novembre 2010 21:57  

toccherà anche all'Italia?
http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=4723

FunnyKing 7 novembre 2010 23:20  

mi auguro di no sakura, i cinesi non sono come la caritas :)

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP