domenica 21 novembre 2010

Buon Natale America!

Condividi

Breve post domenicale che riporta una recente inchiesta del  The Daily Capitalist dove vengono evidenziati con alcuni grafici cosa ci si può aspettare dai consumatori americani nella stagione natalizia ormai alle porte:

Iniziamo con una ricerca che mette in evidenza quanti dollari i consumatori americani "pensano" di spendere per i regali di questo natale (sondaggio di Ottobre 2010):
Ora diamo un occhiata alla ricerca che Gallup fa ogni giorno per sondare (attraverso interviste telefoniche e nei centri commerciali) quanto sia la spesa media giornaliera dei consumatori divisi per classi di reddito, nei grafici che seguono abbiamo la spesa media giornaliera dichiarata dalla Upper-Class (+90.000$ reddito annuo) e quella della Lower/Middle-Class(25.000-35.000$ reddito annuo):


Infine un grafico indicativo di dove vada a finire la ricchezza creata da Bernanke attraverso il Quantitative Easing (che palle con questo QE, si chiama stampare moneta, quindi da ora in poi Rischio Calcolato lo chiamerà SR). Come scritto dallo stesso Bernake in un memorabile articolo sul The Washington post, il SR2 serve anche a fare alzare i corsi di borsa per stimolare i consumi..........
Ma i consumi di chi?
Guardate qui:
La correlazione fra spesa in gioielli (noti per essere beni di prima necessità....) e indice di borsa non richiede alcun commento aggiuntivo su chi siano i reali beneficiari della FED!
Buona Domenica
Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!


http://www.wikio.it
Share |

1 commenti:

sakura 21 novembre 2010 12:35  

A proposito di questa finanza pazza e classista e di un'economia ormai non più sostenibile una bella provocazione di MASSIMO FINI (non Gianfranco, così ti evito uno shock anafilattico):

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/21/ratzingere-calearo-sfoglio-una-copia-del/77814/
Buona Domenica

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP