giovedì 11 novembre 2010

L'Irlanda è insolvente! Cominciamo a chiamare le cose con il loro nome!

Condividi

 720 punti base rispetto ad un bond decennale tedesco, 9.7% ecco il tasso assurdo che l'Irlanda deve sostenere per emettere un obbligazione a 10 anni.


L'Irlanda è insolvente come la Grecia punto.

Come per la Grecia questo week-end o al massimo il prossimo causa G20 (vogliamo fare una scommessa?) l'Unione Europea e/o l'FMI e/o la BCE
interverranno con per sostenere il mercato obbligazionario Irlandese. Ma di che quanto stiamo parlando?
Per dare un termine di paragone la Grecia è insolvente su un debito pubblico di circa 300mld di euro, per l'Irlanda si parla di "soli" 110mld di euro, tutto sommato niente di drammatico. (in un epoca da quantitative easing che si contano a trilioni di dollari 410mld di euro sono una passeggiata di salute.. o no).

E dopo l'Irlanda.. beh dopo c'è il Portogallo con i suoi 130mld di euro, poi si vedrà!

Il fondo salva stati Esfs in realtà non è ancora pronto, si prospetta quindi la solita litania di annunci di aiuto, correzioni e distinguo per poi approdare inevitabilmnte ad un prestito vero quando effetivamente l'Iralnda dovrà andare sul mercato ovvero a Febbraio del prossimo anno. Fortunatamente l'Irlanda ha già fatto il pieno di bond per tutto il 2010... salvo qualche nuova amara sorpresa magari da Allied Irish Bank... (che non è la National Irish Bank).
Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!


http://www.wikio.it
Share |

1 commenti:

spirito libero 12 novembre 2010 00:18  

Ma non era la tigre Celtica ?
Dalle stelle alle stalle !

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP