martedì 14 dicembre 2010

Sogni d'Oro JP Morgan (ma anche di argento): JP Morgan stà capitolando!!!

Condividi

Update Martedì 14 Dicembre: il Financial Time conferma che JP Morgan stà capitolando, scrive (ieri sera) FT: JP Morgan Cuts Back on Silver:

" JPMorgan has quietly reduced a large position in the US silver futures market which had been at the centre of a controversy about its impact on global prices for the precious metal......... But Bart Chilton, a CFTC commissioner, said in October that he believed there had been “fraudulent efforts” to “deviously control” the silver price. He did not name any party. Publicly available data on individual traders’ positions are sketchy. In a speech last Wednesday, Mr Chilton said that “earlier this year, one trader held more than 40 per cent of the silver market”. He declined to identify the trader....."

e chi sarà mai questo trader con più del 40% delle posizioni short su tutto l'argento scambiato sul Nymex....? Jp Morgan of course! Attenzione al prezzo dell'argento oggi:
 


Update Venerdi' 3 Dicembre: Ci siamo, il prezzo dell'argento sta tornando sui massimi di periodo, nonostante i due aumenti degli scarti di garanzia. A pesare è anche l'incremento della richiesta di Argento Fisico da parte degli americani, guardate come stanno andando le vendite di monete di argento coniate da US mint, l'organismo ufficiale federale che conia e vende monete preziose negli States . Per JP Morgan si avvicina il giorno del giudizio (scoprite il perchè leggendo il post qui sotto tutti gli Update) 


 (cliccate sull'immagine per ingrandire)
Non sembra che i prezzi record spaventino nessuno negli stati uniti e poi.... tutto è meglio che avere quei pezzi di carta chiamati dollari!
Per seguire le vicende del Futures sull'argento e cco il consueto grafico che si aggiorna in tempo reale (refresh del browser)
Update: Martedi' 30 Novembre:Il prezzo dell'argento (complice l'Europa) ha ripreso a volare, dall'ultimo update è successo che i margini di garanzia per tenere in portafoglio contratti futures sull'argento sono stati alzati un altra volta .Dopo essere stati alzati del 25% da 5000$ per contratto a 6750$ per contratto il 9 novembre scorso, il 16 novembre il CME ha deciso un ulteriore innalzamento di 500$ per contratto da 6750$ a 7250$. Nonostante questo, il prezzo dell'argento è tornato a scambiare sopra i 28$ (il grafico qui sotto è dinamico, si aggiorna ad ogni refresh). Per chi non fosse a conoscenza di quello che può significare per JPMorgan ( e forse, senza esagerare, per l'intero sistema finanziario globale), consigliamo di leggere l'articolo qui sotto.  Ogni tanto crediamo sia bene rinfrescarsi la memoria guardando il grafico che esprime il controvalore dei contratti derivati in pancia alle principali banche americane. Non sono miliardi di dollari, sono TRILIARDI di dollari.
Update: Giovedì 18 Novembre: Un update per uno dei post più popolari di Rischio Calcolato, dopo l'aumento dei margini sull'argento e il generale ribasso di tutte le commodities dei giorni scorsi. Il nostro amato metallo torna a salire con percentuali da New Economy, JpMorta (uff scusate) JPMorgan torna a sudare freddo, ecco un grafico giornaliero che si aggiorna automaticamente
per monitorare la situazione nel momento in cui scrivo siamo a +5.02%.....stay tumed
 
Morning Update ore 9.12: Se i destini di JP Morta (oppps scusate) JP Morgan sono legati al prezzo dell'argento tanto vale mettere in primo piano un grafico (con candele orarie) che si aggiorna in tempo reale. La decisione del CME di alzare i margini è stata presa a 29$ dollari l'oncia....stay tuned:
(per aggiornare fare il refresh della pagina)
Night Update ore 23.25: neanche a farlo apposta il movimento verticale del prezzo dell'argento ha indotto il CME (Chicago Mercantile Exchange: la borsa dove vengono trattati i futures su argento e oro) a modificare in corsa le regole del gioco. I margini di garanzia per tenere in portafoglio contratti futures sull'argento (E SI BADI BENE, SOLO SULL'ARGENTO) sono stati alzati del 25% da 5000$ per contratto a 6750$ per contratto. In un mercato in cui la massa degli speculatori si è buttata a pesce per fare saltare il banco (ovvero JP Morgan)comprando futures, questo innalzamento ha significato giocoforza chiusure repentine di posizioni in acquisto ( a meno di versare 1750$ in più per ogni contratto aperto). Per farla breve l'arbitro del mercato, ovvero il CME è andato in soccorso di JP Morgan per non farla saltare sull'argento. E' una mossa disperata se l'argento, come probabile, dovesse tornare a salire non resterebbe che chiudere il mercato. E se la se fosse una pallottola di argento ad uccidere il mercato? Vi auguro buonanotte con questo rassicurante grafico:
Trattasi di trillioni di dollari (che non sono grossi pesci):  Jp Morgan ha un esposizione di 75.000.000.000.000$ in derivati (settantacinquemilamiliardididollariiiiiiiiii). Non è possibile neppure immaginare cosa può succedere se dovesse saltare una Santa Barbara di queste dimensioni.Buonanotte Amici.
---------------------------------------------------------------------------------
 Allacciate le cinture di sicurezza, Rischio Calcolato vi porta a fare un giretto nei meandri dorati della finanza:
Correva l'anno di grazia 2008 l'esplosione della crisi aveva già fatto fuori Lehman and Brothers quando un altra ex-istituzione finanziaria stava per finire nel baratro del fallimento. L'amministrazione Bush insieme con il fido Bernanke,(sempre lui) dopo avere visto gli effetti dell'affaire Lehman sui mercati prese la decisione di non-far fallire la banca di affari Bear Stearns, ma attraverso un complesso sistema di prestiti e garanzie (pagati dai contribuenti) , di  farla assorbire da Jp Morgan.

Per chi non lo sapesse all'epoca del passaggio Bear Stearns aveva e ha tuttora (sotto le nuove insegne) un gigantesca posizione short (ovvero al ribasso, se sale il prezzo di oro o argento perdo soldi.) in contratti futures sull'argento e una più blanda ma significativa posizione corta (sinonimo di short) sull'oro.

Spesso si sente parlare di manipolazioni per sopprimere il prezzo dell'oro meno spesso di manipolazioni che riguardano l'argento. Ieri sera ZeroHedge se ne è uscito con uno strano breve articolo:

Andrew Maguire Re-Emerges: Ex-Goldman Trader Exposes JPMorgan, HSBC In Latest Silver Price Manipulation Class Action Lawsuit

Just as in fraudclosure, the PM manipulation lawsuits are now coming daily... Soon - hourly. From the just filed lawsuit by Eric Nalven, which references Andrew Maguire's series of whistleblowing emails: "In connection with its acquisition of Bear Stearns in March 2008, defendant JPMorgan acquired massive short positions in the silver futures market. Thereafter, JPMorgan, with HSBC, artificially depressed the price of silver dramatically downward. The conspiracy and scheme was enormously successful, netting the defendants substantial illegal profits. The conspiracy and scheme has been corroborate by a 40-year industry veteran and former employee of Goldman Sachs (the "Informant") who was told by representatives of the defendants about the conspiracy and scheme. The Informant has stated that he had been told first hand by traders at JPMorgan that JPMorgan manipulates the silver market. The JPMorgan traders would brag to the Informant about how much money they were making as a result of such manipulation. The informant reported the defendants' activities to the CFTC which has opened an investigation into the manipulation of the silver market."Stick a fork in it - JPM's manipulation reign is over. And, for the record, this is the same HSBC, whose vaults "hold" the 1,300 tonnes of "gold" owned by GLD. Good luck collecting.
Andrew Maguire è un importante trader su metalli che lavora alla London Bullion Market Association (LMBA), il luogo dove avvengono la maggiore parte degli scambi di oro e argento fisico (lingotti non pezzi di carta). Da sempre Andrew M. ha denunciato pratiche manipolatorie dei prezzi dei metalli preziosi da parte di HSBC, JP Morgan e Bear Stearns (quindi e HSBC e JP Morgan al quadrato). Pratiche atte a tenere i prezzi bassi, pratiche facilitate anzi incoraggiateinternazionale e riserva delle banche centrali (su questa vicenda mi fermo qui perchè va trattata a parte e non è l'argomento di questo articolo).

Le denunce di Andrew Maguire alla fine hanno aperto una breccia nel muro di gomma della CFTC (la commissione americana che sorveglia gli scambi sui mercati dei futures e delle commodities ), è stata aperta un inchiesta e a quanto pare è spuntato fuori un "infomatore" ex trader di Goldman Sachs (poteva mancare secondo voi?....manco fosse il prezzemolo) il quale sta raccontando per filo e per segno come avveniva la "manipolazione" e quanti soldi illeciti ha generato soprattutto per JP Morgan.

Ebbene sarà un caso, sarà il quantative easing 2 (che palle..), sarà quel che sarà. ma l'oro e sopra ogni cosa l'argento stanno letteralmente VOLANDO con i prezzi che assumono di giorno in giorno un andamento parabolico:
se siete impressionati guardate l'argento:
Per Rischio Calcolato invece sarà che:JPM's manipulation reign is over, JP Morgan ha gli occhi della CFTC addosso e tanto e bastato a fare andare in orbita l'Argento ( e l'oro di conserva). 


Tutto questo lungo articolo vuole però mettere in evidenza un altra questione, guardate qui:
In questo grafico si nota come soli 4 grandi traders hanno una posizione short pari a 130 giorni di produzione di argento, un rapporto che è il più alto fra tutte le commodities. Ebbene di questi grandi traders "si sussurra" (non ci sono dati ufficiali ma è il segreto di pulcinella) che JP Morgan somma circa l'80% del'intera posizione short sull'argento esemplificata. Un'enormità.


Come se non bastassero i problemi di JP Morgan con la questione Foreclosure Gate (e ne sentiremo parlare ancora), l'esplosione del prezzo dell'oro ma sopra ogni cosa dell'argento potrebbe esserne la tomba. 

A parere di Rischio Calcolato JP Morgan è la più grossa bomba ad orologeria della finanza mondiale, il collasso di JP Morgan farebbe apparire quello di Lehman Brothers come un innocuo incidente di percorso.

Sogni d'Oro Jp Morgan (ma anche di argento..)

Ulteriori informazioni in inglese,link:
http://www.tradingmarkets.com/news/press-release/hbc_silver-short-position-could-cost-jp-morgan-billions-in-losses-says-nia-1264751.html.
http://www.gold-speculator.com/ed-steer/37916-jpmorgan-adds-their-silver-short-position.html
Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!


http://www.wikio.it
Share |

12 commenti:

Anonimo,  9 novembre 2010 17:41  

"un "infomatore" ex trader di Goldman Sachs (poteva mancare secondo voi?....manco fosse il prezzemolo)"

Ahahahahah sei il numero 1 Funny!!! :)

FS

sakura 9 novembre 2010 18:35  

per me andrebbe bene, non mi sono simpatici i ragazzi delle banche americane e poi lo ammetto sono posizionato short in modo consistente (almeno per le mie finanze).....Purtroppo Funny si continua a salire.

Occhio ai sostantivi femminili, vogliono l'apostrofo: UN'ENORMITA'. Te lo segnalo perché se non sbaglio hai chiesto di farlo. Ciao e grazie.

roberto 67 9 novembre 2010 18:48  

e me l'ha pure fatto leggere prima di pubblicarlo, e neppure io me ne sono accorto :( ... vabbeh, scusaci Dante, grazie sakura

FunnyKing 9 novembre 2010 20:01  

fatto, bel correttore di bozze del menga...

Anonimo,  9 novembre 2010 23:48  

Ti ricordi dell'articolo che ho postato nei commenti che preannunciava una "bank holiday" per questo giovedì?

Tante volte il caso...

Hiei

(Commento bonus visto che te ne sei uscito con un post particolarmente interessante...)

sakura 18 novembre 2010 19:30  

Io non piago se cade a pezzi JP, anzi ci incasso pure dei quattrini...ma non cadrà, i maiali hanno sempre una stalla in cui trovar recupero.

Non c'è più nessun legame fra economia e finanza, le stesse commodities seguono più i tracciati dei manovratori che le evidenze rappresentate da scorte e scambi (penso al gas ed ai dati di oggi...).

Ergo ormai è un terno al lotto, un casinò senza senso.

FunnyKing 18 novembre 2010 20:35  

Quanto hai ragione Sakura, quantto hai ragione...
Ormai non ci spreco più neppure un post sulla qestione.

Anonimo,  19 novembre 2010 21:26  

Si stanno formando gruppi per far saltare JPM : http://www.evolver.net/news/2010/11/19/crush_jp_morgan_buy_silver

Anonimo,  4 dicembre 2010 22:52  

ci provo a spiegarlo io:
la BCE stampa 100m di euro e li usa per comprare titoli a lunga scadenza dei pigs.
poi emette titoli brevi (una specie di pronti contro termine nel senso di brevità della durata) e li usa per ritirare dal mercato la stessa cifra di 100m di euro.

quindi si ha:
BCE ----- mercato

100m € <---> titoli pigs
titoli a breve <---> 100m €

alla fine in sostanza la liquidità in moneta circolante è tornata pari ma sui mercati dove prima c'erano titoli dei pigs ci sono titoli a breve della BCE.

Ovviamente il ciclo di vita dei titoli BCE essendo di una settimana va ripetuto molte più volte di quello dei titoli pigs.

Sul mercato essendo stati drenati titoli a lunga scadenza si abbassano i tassi sulle scadenze lunghe (soprattutto per i pigs) mentre essendoci più titoli a breve si aumentano i tassi a breve, quindi anche l'euribor.

Ma sull'euribor si parametrano i tassi dei mutui variabili, quindi a pagarne le conseguenze sono coloro che hanno tali mutui.

spero sia tutto giusto e comprensibile.

Garlet

Anonimo,  4 dicembre 2010 22:54  

azz ... scusate ... ho sbagliato ... POST :(

Anonimo,  14 dicembre 2010 15:16  

quindi fallirà JPmorgan??? Io ci andrei piano a dire buonanotte a Jpmorgan.....

FunnyKing 14 dicembre 2010 16:39  

si hai ragione, c'è da andarci piano. Sul fallimento non sparei sul anche perchè c'è mamma FED ad aiutare. Certo non mi stupirei se JPM avesse diversi miliardi di perdite in bilancio.

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP