giovedì 23 dicembre 2010

Ancora in Calo le Vendite ad Ottobre

Condividi

Non è una sorpresa per nessuno, ma ora anche l’ISTAT certifica un calo delle vendite tra ottobre 2009 ed ottobre 2010. Considerando che il 2010 avrebbe dovuto essere un anno di ripresa la situazione non è certamente buona. Tra l'altro, il dato complessivo gennaio-ottobre 2010 giunge a vedere un pareggio con lo stesso periodo dell'anno precedente, e considerando che nei primi mesi c'era stato un certo risveglio questo ci dice che la tendenza è al ribasso.


In particolare il calo è dello 0.9% per i prodotti alimentari e dello 0.4 per quelli non alimentari. Quello che appare ancora peggiore è che, mentre la grande distribuzione ha tenuto, anzi, ha pure visto un non certo aumento, le imprese operanti su superfici più piccole hanno avuto un calo.


Ora, visto che la piccola distribuzione è il luogo in cui vengono distribuite le merci prodotte in Italia o, per l’alimentare, nel territorio, è facile prevedere come questi dati si incroceranno con un calo degli ordinativi per le aziende di produzione nazionali ed in un aumento dell’import.


È anche probabile che l’ulteriore calo del fatturato nei piccoli negozi provochi la chiusura di molti di questi con un conseguente calo occupazionale nel terziario.


Ecco di seguito i dati ISTAT sul periodo gennaio-ottobre 2010

  • ALIMENTARI......................-0,5
  • Grande distribuzione...............+0,1
  • Piccole superfici.......................- 1,7
  • NON ALIMENTARI...............0,0
  • Grande distribuzione................+1,2
  • Piccole superfici........................-0,2
  • TOTALE.................................0,0
  • Grande distribuzione...............+0,8
  • Piccole superfici.......................-0,6
Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!


http://www.wikio.it
Share |

0 commenti:

Basta poco per sostenere Rischio Calcolato, sottoscrivi il feed oppure investi 2 minuti del tuo tempo cliccando su questo link... Grazie!

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP